Presentazione 2007

Con il titolo Teatro di Figura & Live Music, per la quattordicesima edizione di INCANTI la direzione artistica dedica la programmazione principalmente al rapporto fra teatro di figura e musica dal vivo. Lo sposalizio tra Musica e Teatro è particolarmente ferti- le anche nel Teatro di Figura: i due linguaggi sanno dialogare fra loro con fantasia e creati- vità. Incanti 2007 analizza questo rapporto presentando lavori che hanno saputo sperimenta- re e coniugare musica e teatro di figura in modo affascinante sulla scena internazionale. La programmazione è ricca di ben nove prime rappresentazioni italiane e due debutti. Inaugura la compagnia Mossoux-Bonté (Belgio) con lo spettacolo Light, un capolavoro sul rapporto fra danza e ombre. Ritorno importante di Max Vandervorst (Belgio), che porta a Torino Chaises Musicales de la Pataphonie Centrale in prima nazionale. Dalla Spagna le compa- gnie Cabo San Roque con La Caixeta, un concerto visivo pieno di umorismo, delicatezza e rimandi alla tradizione surrealista catalana e La Cónica/lacónica già ospite di Incanti più volte, con un breve viaggio sonoro e visivo nel mondo del vino. L'Oisiveraie (Francia) debutta con Le Petit Cinque, piccolo circo sonoro fatto con materiali riciclati. Dalla Germania tre prime: la compagnia Erfreuliches TheatErfurt con Adieu, Benjamin, toccan- te riflessione sulla morte di un bambino, la compagnia Wonderfool Theater con Mein Schweter Marilyn - Auf der Suche nach Norma Jeane, un viaggio allucinato fra psicanalisi e musica; e Norbert Goetz con il suo raffinatissimo mondo di ombre. Per le prime tre sere del festival Francisco Obregón (Cile) si aggirerà fra il pubblico con Sophia, un divertente pupazzo di dimensione umana dal suo show Zingaros. In collaborazione con il FigurenTheaterFestival di Wels (Austria), arriva un Cappuccetto Rosso firmato da Gerti Tröbinger. E infine dall'Italia Dottor Bostik/Unoteatro presenta in prima assoluta Tentazioni, omaggio a Hieronimus Bosch, la compagnia Is Mascareddas porta Le storie di Leo, tratto dalle favole di Leonardo da Vinci e il CTA di Goriza insieme a Controluce Teatro d'Ombre propongono D'un tratto nel folto del bosco, ombre e narrazione dall' omo- nimo romanzo di Amos Oz. Il Laboratorio di Teatro d'Ombre, in collaborazione del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, sarà tenuto da Norbert Goetz (Germania) e dedicato alle possibilità tecniche ed espressive della luce nel Teatro d'Ombra. Questa quattordicesima edizione conferma ancora una volta la fiducia e il sostegno che la Regione Piemonte, la Città di Torino, la Compagnia di San Paolo, la Fondazione CRT e dal 2006 anche il Comune di Grugliasco e la Fondazione Teatro Stabile di Torino hanno dato alla Rassegna permettendo la sua affermazione tra i più noti festival di Teatro di Figura europei.
Auguriamo al pubblico che ci segue ormai da quattordici anni un buon festival!

Torino Settembre 2007

Controluce Teatro d'Ombre
direzione artistica                                Programma 2007                  Presentazione istituzionale

Stampa Email

Con il contributo di

           logoMIBACT            03.logoregn.eps copia              04.logo citta di torino          07 stemma Grugliasco
                                                                                                                                                                                                                   Comune di Grugliasco

                         maggiore sostenitore

                 CSP marchio ORIZZ POS colore                        CRT Logo sito                    PDV colori                      logo irl ita color                    


Con la collaborazione di 

   logCTR     15.istituto beni marionettistici     logo mnc2       logrivoli         logo mao       logolisbona                         logo GRANDE ROSSO Medium               logcecchi            logUNIMA              Riconosciuto da   EFFE LABE online only    

  
Media partner             logo klp
             logRingraziamenti                    logFREECARDS

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.