presentazione XV edizione 2008

La direzione artistica dedica la programmazione della quindicesima edizione di INCANTI al rapporto fra Teatro di Figura e Opera. Ombre, marionette, burattini, oggetti, sanno affrontare temi e generi anche più diversi, apportando elementi espressivi sor- prendenti. Gli spettacoli scelti quest'anno, fanno del rapporto fra Opera e Teatro di Figura il fulcro della loro ricerca; un dialogo fra l'astrazione del melodramma e la stilizzazione del Teatro di Figura che ha dato storicamente risultati importanti. Incanti 2008 è ricco di prime italiane e prime assolute: le compagnie provengono da Iran, Grecia, Germania, Spagna, Belgio, Olanda e Italia. Ospite particolare è la Cina, con uno spettacolo di teatro d'ombre tradizionale, in occasione della mostra "L'impero celeste" in programma a Torino fra luglio e novembre 2008. Grazie all'appoggio della Regione Piemonte e del Comune di Grugliasco e alla colla- borazione dell'Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare, prende il via il Progetto Incanti Produce (PIP). Un'iniziativa di carattere didattico e produttivo che ogni anno, attraverso un bando internazionale, offre a giovani artisti, provenienti da tutta Europa, l'occasione di formarsi lavorando alla realizzazione di uno spettacolo sotto la guida di un regista di fama. Quest'anno la regia è stata affidata a Eva Kaufmann con la collaborazione di Giulio Molnar, Luca Scarlini e Alfonso Cipolla. La quindicesima edizione conferma la fiducia e il sostegno che la Regione Piemonte, la Città di Torino, la Compagnia di San Paolo, la Fondazione CRT, il Comune di Grugliasco e il Sistema Teatro Torino continuano a dare alla Rassegna, permettendole di distinguersi tra i più noti festival di Teatro di Figura europei. Novità dell'edizione 2008 è il nuovo e proficuo rapporto di Incanti con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani onlus e la Casa del Teatro Ragazzi e Giovani. Dal 2006, grazie alla collaborazione con la Fondazione Teatro Stabile di Torino, la sede del festival è il Teatro Vittoria. Quest'anno si aggiungono per l'inaugurazione il Teatro Gobetti e per gli spettacoli di maggior dimensioni La Casa del Teatro. La sezione dedi- cata al Teatro di Figura per bambini si svolge sin dal 2005 a Grugliasco presso lo Chalet Allemand del Parco Le Serre. Infine il Workshop di Teatro d'Ombre, in collaborazione con il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea, quest'anno è dedicato al teatro d'ombre tradizionale greco, Karaghiozis, e affidato a Athos Danellis.
Eccoci dunque al traguardo della quindicesima edizione, buon festival a tutti!

Torino, settembre 2008

Controluce Teatro d'Ombre                  Progamma 2008                             Presentazioni istituzionali
Direzione Artistica

Stampa Email

Con il contributo di

           logoMIBACT            03.logoregn.eps copia              04.logo citta di torino          07 stemma Grugliasco
                                                                                                                                                                                                                   Comune di Grugliasco

                         maggiore sostenitore

                 CSP marchio ORIZZ POS colore                        CRT Logo sito                    PDV colori                      logo irl ita color                    


Con la collaborazione di 

   logCTR     15.istituto beni marionettistici     logo mnc2       logrivoli         logo mao       logolisbona                         logo GRANDE ROSSO Medium               logcecchi            logUNIMA              Riconosciuto da   EFFE LABE online only    

  
Media partner             logo klp
             logRingraziamenti                    logFREECARDS

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.