2017 Sentieri d'innovazione

villa Boriglione27 ottobre, ore 18:30
Casa del Teatro

SENTIERI D'INNOVAZIONE
TALENTI EMERGENTI E TRADIZIONE NEL TEATRO DI FIGURA INTERNAZIONALE

Tavola rotonda con John McCormick (Irlanda),  Natália Vieira (Portogallo), Ariel Doron (Israele), Giulia Poltronieri (Italia-Spagna), Alfonso Cipolla (Italia), in collaborazione con l'Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare e UNIMA Italia.
Pluralità di linguaggi, capacità d'immediatezza universale, propensione alla contaminazione e perenne potenzialità di cambiamento: Continua l'osservatorio di Incanti sul futuro del Teatro di Figura con testimoni d'eccezione e approcci diversificati.

johnJohn McCormick (Irlanda) dottore presso il Trinity College di Dublino, è stato il primo direttore del Centro Studi di Teatro dell'Università di Dublino. È autore di libri su temi riguardanti il Teatro di Figura in Europa, come Le marionette popolari nell'Europa del XIX secolo, Il Teatro di Marionette Victoriano, Storia del Teatro di Figura in Italia.


WORKSHOP 2

Natália Vieira si è laureata alla Scuola di Teatro e Cinema del Politecnico di Lisbona in Formazione dell'attore e in Teatro ed Educazione e ha il Master di Teatro e Comunità. È insegnante presso l'ESELx, attrice professionista e assistente di regia.


 

arielAriel Doron ha studiato Cinema presso l'Università di Tel Aviv, ha frequentato corsi di pittura presso la Scuola di Teatro Visivo di Gerusalemme e seguito una varietà di laboratori in Israele e in Francia. E' stato invitato a presentare i suoi spettacoli, dirigere e tenere masterclass in festival e teatri in oltre 25 paesi.

 

 

 

poltronieri

Giulia Poltronieri Cultural Manager dal 2008, attualmente é cordinatrice e responsabile della gestione del Festival di Teatro di Figura IF Barcelona, codirettrice del Píndoles - Festival di microteatro fuori dal teatro di Barcellona e responsabile di produzione dei festival di musica Cara-B e Mixtur. Inoltre collabora con varie organizzazioni culturali spagnole.

 

 

 

alfonso 2Alfonso Cipolla, docente di Teoria e Tecnica dell'Interpretazione Scenica presso il Conservatorio "Guido Cantelli" di Novara, ha insegnato per svariati anni Teatro di Animazione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Torino e pubblicato saggi sulla storia e in particolari del Teatro di Figura in Italia. Con Giovanni Moretti ha fondato e dirige l'Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare.

Stampa

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.