PA2015#BERLIN

PA#BERLINO – Progetto Accademia

Incanti, da sempre attento alla formazione dei giovani, inaugura quest'anno il Progetto Accademia ospitando, in collaborazione con il Goethe Institut Turin e il progetto Torino incontra Berlino, l'Accademia di Arte Drammatica "Ernst Busch".

Serata dedicata al dipartimento di Teatro di Figura dell'Accademia di Arte Drammatica "Ernst Busch" che presenta, in prima Italiana, lo spettacolo SENLIMA journey with no limits, nato dal progetto Borders/Batas/Grenzen co-prodotto con partner Indonesiani, e il documentario/chiacchierata sulla creazione di questo lavoro. Ospiti d'eccezione i tre attori indonesiani del Papermoon Theatre di Yogyakarta. Si aggiungono al progetto due workshop di ricerca e sperimentazione sul teatro d'ombre.

Venerdì 9 ottobre ore 21.00– Casa del Teatro - Sala Grande

ernst Berlino

HOCHSCHULE FUR SCHAUSPIELKUNST "ERNST BUSCH" BERLIN (Germania)

SENLIMA journey with no limits

progetto di cooperazione tra Papermoon Puppet Theatre (Yogyakarta), Retrofuturisten (Berlin), HfS Ernst Bush Berlin and Goethe Institut Indonesien
diretto da Maria Tri Sulistyani and Roscha A. Säidow
con Franziska Dietrich, Magda Roth, Jana Weichelt, Caspar Bankert, Pambo Priyojati, Felix Schiller
idea: Papermoon PuppetTheatre, Retrofuturisten
puppets: Iwan Effendi (Papermoon Puppet Theatre) and Magdalena Roth (Retrofuturisten)
in collaborazione con il Goethe Institut Indonesia, Goethe Institut di Torino e Torino incontra Berlino

PRIMA EUROPEA

La base del lavoro è un racconto creato dalle due compagnie, Retrofuturisten e Papermoon Puppet Theatre, influenzato sia dalla mitologia indonesiana che tedesca: un vecchio vive nascosto dal mondo in un grande grattacielo, tutto solo con il suo unico amico, un piccolo uccello. L'uomo condivide la sua solitudine con l'uccello che una notte fugge, affascinato dalla visione di Garuda il re degli uccelli. La mattina seguente, sconvolto dalla scomparsa del suo amico, l'uomo si confronta con la solitudine totale. Questo il punto di partenza per un'avventura unica: seguiamo i due amici e la loro lotta con i confini interiori e reali. Quando si incontreranno di nuovo, ci sarà ancora spazio per la loro amicizia?


Venerdì 9 ottobre ore 22.30 – Casa del Teatro - Sala Piccola

HOCHSCHULE FUR SCHAUSPIELKUNST "ERNST BUSCH" BERLIN (Germania)

Parliamo e oltrepassiamo i Confini

con Ingo Mewes, Roscha A. Säidow, Franziska Dietrich, Magda Roth, Felix Schiller, Jana Weichelt, Caspar Bankert, Beni Sanjaya, Aditya Murti, Pambo Priyojati

Gli artisti che hanno partecipato alla creazione di SENLIMA journey with no limits dialogano sulla loro esperienza di cooperazione internazionale in Indonesia, del loro processo compositivo attraverso un documentario e risponderanno alle domande del pubblico.
Una collaborazione tra un gruppo teatrale tedesco e uno indonesiano può essere un successo quando ci sono 14.141 km e 14 paesi tra di loro? Differenti continenti, culture, diversi modi di lavorare e punti di vista, diversi mondi che si incontrano e creano qualcosa di nuovo. Come combinare tutte queste persone? Dove trovare un linguaggio comune? Esistono ancora dei confini culturali quando si ha accesso ad ogni cosa tramite gli stessi mezzi di comunicazione e quando l'informazione è comune a livello mondiale?

IL PROGETTO ACCADEMIA

Il 2015 dà l'avvio ad un progetto di confronto e scambio che si propone di stabilire una rete di rapporti, a partire da Berlino, con importanti scuole teatrali estere nell'ambito del Teatro di Figura, in grado di catalizzare l'attenzione del pubblico oltre che delle giovani compagnie di artisti.

Da una parte quindi una finestra sullo stato e la qualità della formazione europea, dall'altra una serie di iniziative per incontrare e conoscere realtà diverse da quella italiana.

Accademia di Arte Drammatica "Ernst Busch"

L'Accademia può vantare più di un secolo di storia da quando, nel 1905 il nuovo direttore artistico del Deutsches Theater, Max Reinhardt, fondò il primo Conservatorio Tedesco di Arte Drammatica, in modo da legare il suo teatro a una istituzione che si occupasse di formare nuove generazioni di artisti. Questo rapporto durò fino al 1951 quando la scuola divenne un'università autonoma e indipendente. Dal 1971 il programma di insegnamento ha incluso anche il Dipartimento di Teatro di Figura che ad oggi offre una formazione completa che va dalla recitazione alla storia del teatro, dalla preparazione fisica alle più svariate tecniche di animazione. Al dipartimento sono benvenuti gli appassionati o interessati da tutto il mondo che, da uditori, possono seguire per brevi periodi le lezioni. L'Accademia ha un proprio teatro indipendente ed è formata da quattro dipartimenti: Recitazione, Regia, Teatro di Figura e Danza.

Stampa Email

Con il contributo di

           logoMIBACT            03.logoregn.eps copia              04.logo citta di torino          07 stemma Grugliasco
                                                                                                                                                                                                                   Comune di Grugliasco

                         maggiore sostenitore

                 CSP marchio ORIZZ POS colore                        CRT Logo sito                    PDV colori                      logo irl ita color                    


Con la collaborazione di 

   logCTR     15.istituto beni marionettistici     logo mnc2       logrivoli         logo mao       logolisbona                         logo GRANDE ROSSO Medium               logcecchi            logUNIMA              Riconosciuto da   EFFE LABE online only    

  
Media partner             logo klp
             logRingraziamenti                    logFREECARDS

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.